E’ un pensiero piuttosto comune ritenere che, per generalizzazione, la quasi totalità delle email venga letta da dispositivi mobile.

La recente ricerca di Experian Marketing Services per il secondo trimestre 2015 mostra un dato globale di aperture desktop del 48% contro il 40% da smartphone e 12% tablet.

Quel che interessa osservare è la variazione delle percentuali a seconda del settore:

Tassi di lettura per dispositivo e industria

Q2 2015, America
 DesktopMobileTablet
B2B73%21%6%
Advertising53%34%13%
Media & Enterteinment50%43%7%
Turismo49%35%16%
B2C43%44%13%
Retail multicanale41%46%13%
Totale48%40%12%

Il dato maggiormente rilevante è il 73% di aperture desktop per il settore Business che, pur non sollevando i marketer dal produrre email responsive e ottimizzate per i dispositivi mobile, dà importanti indicazioni sulle abitudini di “consumo” digitale in questa industria.

I settori di Advertising, Entertainment e Turismo sono al secondo posto per letture medie da desktop, con valori relativamente bassi nelle aperture da mobile (fatta eccezione per l’Advertising).

Il quadro assume ulteriori connotazioni se si analizzano i dati relativi ai clic, che sono di fatto la metrica chiave per l’operatore di email marketing.

Tassi di clic per dispositivo e industria

Q2 2015, America
 DesktopMobileTablet
B2B81%13%6%
Advertising70%23%7%
B2C65%28%7%
Turismo60%27%13%
Media & Enterteinment54%42%4%
Retail multicanale50%40%10%
Totale62%30%8%

A un totale medio di 48% di letture via desktop, si affianca un valore di CTR più elevato, ovvero del 62%: un salto del 12% non compensato dai corrispettivi valori per mobile e tablet. Da un tasso di apertura del 40%, i dispositivi mobile passano al 30% di clic e, parimenti, da un 12% di aperture via tablet, si passa all’8% di clic.

Anche in questo caso, però, per ogni tipo di industria, il desktop è stata la fonte principale di clic.

In particolare per il B2B, un generoso 81% di clic arriva dal desktop (sui dispositivi mobile il valore di clic è inferiore alla metà della media generale: 13%).