Bancomail Blog

Cargo Up / Liza: partnership tra Bancomail e Miranda

Di cosa parla questo articolo?

Bancomail ha siglato una partnership con Miranda Srl. Alla Società genovese è stato conferito il Premio Liguria Business Journal (con il patrocinio di Regione, Confindustria e Unioncamere liguri) come migliore idea imprenditoriale del 2012 grazie allo sviluppo di Liza, applicazione per smartphone dedicata al mondo dei trasporti Questa app da un lato permette agli autotrasportatori di viaggiare sempre a pieno carico ricevendo segnalazioni lungo il proprio tragitto di merci da trasportare e dall’altro alle aziende di inviare rapidamente a destinazione le proprie merci.

L’obiettivo è quindi di far circolare veicoli carichi, contrariamente a quanto accade oggi, essendo i camion spesso costretti a viaggiare vuoti al ritorno da una consegna. Questa inefficienza logistica non solo ha conseguenze economiche negative  ma comporta anche un alto impatto ambientale soprattutto in termini di inquinamento.

Bancomail da sempre sensibile alle tematiche ambientali e favorevole allo sviluppo di attività ecosostenibili ha perciò sposato la causa di Miranda srl ed è lieta di annunciare la partnership tra le due società. Vediamo dunque nel dettaglio l’idea imprenditoriale del 2012: Liza infatti è solo una parte di un sistema integrato che vuole mettere in contatto nel modo più semplice ed immediato trasportatori ed aziende. Il presupposto di base è che, mentre le aziende continuano a poggiare su dispositivi desktop, tra i trasportatori sono nettamente più diffusi e utilizzati dispositivi mobile. Nasce così Liza, l’App per Smartphone che si interfaccia con CargoUp, sito dedicato a chi deve spedire, con l’obiettivo di far incontrare domanda ed offerta, migliorando l’efficienza dei servizi di autotrasporto e contribuendo contemporaneamente a ridurre, senza alcun costo aggiuntivo, l’impatto ambientale.

Questo sistema integrato costituisce quindi un’evoluzione della tradizionale borsa di carico, poiché è in grado di soddisfare le richieste in tempo reale. Tale approccio si inserisce perfettamente nell’ottica 2.0, fino ad oggi più utilizzata in altri ambiti, anche per questo Bancomail è lieto di esserne sostenitore e promotore.

Exit mobile version